Spazio del benessere puro che passa dal minimalismo chic della reception al minimalismo esotico del giardino interno, dove luci, suoni e colori contraddistinguono e connotano spazi con usi differenti. Legno, laccature, oro, argento e scenografie essenziali fanno di questo luogo un ambiente più simile ad una beauty farm di lusso che ad un semplice istituto d’estetica.